Andrea Severini

Un cittadino in MoVimento

ACCOMODARE…UN PASSATO CHE POTREBBE TORNARE

repair-cafe-Tiel-1

L’arte di accomodare nell’era dell’usa e getta è sparita.

Non si fa più caso alle cose che buttiamo, il percorso che ogni oggetto percorre prima di finire in discarica si accorcia sempre di più.

Eppure in Europa ci sono dei luoghi dove si possono riparare gli oggetti rotti.

Il repair caffè in Olanda sta prendendo piede e chissà se anche qui in Italia, a Roma o nei nostri quartieri, qualche giovane, con una certa manualità e conoscenza, possa dare la spinta necessaria per far ripartire l’arte dell’accomodare.

Pensate che bello se un oggetto destinato alla discarica si potesse riparare, oppure se una riparazione “non originale” costasse pochi euro di spesa al fronte di costi esorbitanti come il telecomando di Marco(nel video sotto).

Accomodare una bella parola e un’arte da recuperare.

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Andrea Severini

Un cittadino in MoVimento

Ombreflessuose

L'innocenza non ha ombre

Blog di Angelo Diario

Che la rivoluzione culturale abbia inizio!

Enrico Stefàno| Consigliere Capitolino

Non serve una centrale da un MegaWatt, ma un milione di cittadini che producano un Watt

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: