Andrea Severini

Un cittadino in MoVimento

Parco di Via Tarsia – Perché sei qua?

Parco di Via Tarsia, un parco giochi per bambini a Ottavia, ridotto in discarica per l’inciviltà delle persone e per l’assenza delle istituzioni nelle periferie.

Come più volte denunciato su questa pagina fb, tramite video e tramite vari articoli su quotidiani online la situazione non migliora.

E’ stata presentata anche una mozione da parte dei portavoce del Movimento 5 Stelle (Terranova-Iorio) ma le risposte tardano ad arrivare.

Anzi la situazione peggiora, ora non ci sono più neanche le altalene, ormai sono costretto a non portare più mio figlio qui.

Durante l’ennesima pulizia di un parco e un torneo di freccette organizzato da semplici cittadini, ho girato questo video.

Una giornata divertente e partecipata, dove le persone si sono riunite per pulire, chiacchierare e giocare in un luogo pubblico.

Incredibile, ci sono persone che preferiscono fare questo piuttosto che stare rintanati in casa.

E’ un video divertente che fa capire lo spirito delle persone che cercano di impegnarsi per migliorarsi e migliorare il luogo dove vivono.

Il concetto è semplice ma difficilissimo da realizzare.

Creare una comunità di persone che si occupino del bene pubblico cooperando e condividendo la loro vita.

Quindi alla domanda che veniva posta ad Alfredo e Angelo la mia risposta è :

Per creare una comunità!

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Un pensiero su “Parco di Via Tarsia – Perché sei qua?

  1. Pingback: Parco di via Tarsia – Perchè sei qua? | Blog di Angelo Diario

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Andrea Severini

Un cittadino in MoVimento

Ombreflessuose

L'innocenza non ha ombre

Blog di Angelo Diario

Che la rivoluzione culturale abbia inizio!

Enrico Stefàno| Consigliere Capitolino

Non serve una centrale da un MegaWatt, ma un milione di cittadini che producano un Watt

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: