Andrea Severini

Un cittadino in MoVimento

La recinzione del forno nel Santa Maria della Pietà

Blog di Angelo Diario

fornoSMDPScritto da Salvatore Uneddu

Chi investe sul degrado? Grate, recinzioni, catene e lucchetti. 

Chiudere e vietare. Per abbandonare al degrado?

Un gruppo di cittadini ha iniziato a lavorare su un progettoper recuperare il forno del Santa Maria della Pietà, abbandonato da sempre e diventato luogo di degrado.

Dopo una lunga serie di riunioni e discussioni è stato preparato un progetto, che sarà presentato alle associazioni e ai cittadini del quartiere, che prevede la gestione condivisa del forno tra le associazioni e i cittadini, con apertura settimanale per la cottura gratuita del proprio pane e con iniziative culturali collegate, il tutto a costo zero e aperto a tutta la cittadinanza.

Si recupera dall’abbandono e dal degrado un bene pubblico che ora e da tanti anni vale zero e lo si fa diventare un valore per tutti. Questo il progetto presentato al Gas Rivoluziomario.

Parallelamente si è cercato di individuare il…

View original post 150 altre parole

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Andrea Severini

Un cittadino in MoVimento

Ombreflessuose

L'innocenza non ha ombre

Blog di Angelo Diario

Che la rivoluzione culturale abbia inizio!

Enrico Stefàno|Emozioni a 5 Stelle

Non serve una centrale da un MegaWatt, ma un milione di cittadini che producano un Watt

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: