Andrea Severini

Un cittadino in MoVimento

Non è solo Caffè…

Non è solo caffè, dietro ogni chicco di caffè c’è una storia.

La storia del caffè Tatawelo è una storia di lotta, di condivisione e di solidarietà.

Ci sono persone che si sono ribellate alle multinazionali del caffè e che hanno deciso di uscire dallo sfruttamento che ogni giorno subiscono.

Grazie all’associazione Tatawelo e al prefinanziamento annuale, i contadini sono riusciti a rompere questo meccanismo e ora possono contare sui soldi che migliaia di persone inviano loro per la coltivazione del caffè in anticipo di un anno. Per un rapporto diretto produttore/consumatore senza intermediari.

Questo caffè non è trattato e non contiene pesticidi.

Qui il video che spiega come nasce il caffè TATAWELO

Anche quest’anno abbiamo pre-finanziato i contadini del Chiapas,  e Martedì arriverà a Roma.

Quando vi fate un caffè ricordate che dietro una “capsula” di caffè c’è una storia dietro,

c’è sofferenza e sfruttamento, non è solo caffè!

Ogni scelta giornaliera porta ad una conseguenza, consumare in modo critico significa dare risalto, valore e dignità a persone che hanno alzato la testa contro lo sfruttamento giornaliero.

Il prefinanziamento ripartirà a breve entro la fine dell’anno per la raccolta del 2017.

Grazie a Valeria, Marco, Luciano, Luca, Federica, Pasquale, Kat, Angelo, Carosi che credono da anni in questo progetto, grazie di cuore.

 

 

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Andrea Severini

Un cittadino in MoVimento

Ombreflessuose

L'innocenza non ha ombre

Blog di Angelo Diario

Che la rivoluzione culturale abbia inizio!

Enrico Stefàno|Emozioni a 5 Stelle

Non serve una centrale da un MegaWatt, ma un milione di cittadini che producano un Watt

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: