Andrea Severini

Un cittadino in MoVimento

I giornalisti? Quasi tutti PM…

9_pm_mainlogo_8

 

Ritorno a scrivere quattro righe sul mio blog per complimentarmi con alcuni giornalisti Italiani, per fortuna non tutti.

Veramente un bel lavoro state facendo, un lavoro onesto e pulito.

Degno del premio Pulitzer.

Come si può credere che la libertà di stampa in Italia possa essere al 77esimo posto nel mondo?

Impossibile, siete così limpidi e corretti.

Non mi sono mai piaciuti i paragoni e quindi non li faccio, non voglio paragonare il trattamento riservato a Virginia con gli altri politici. Questo è sotto gli occhi di tutti, ognuno valuta da solo, guardo oltre.

Vorrei solo che si portasse rispetto per una persona VOTATA da quasi 800.000 romani e che questo voto sia rispettato sempre.

Vorrei che questo voto non fosse sovvertito a suon di articoli diffamatori e di svilimento continuo del lavoro di tante persone che credono davvero in un cambiamento profondo. Su ogni questione scrivete che non va bene, che Roma è al collasso, che è in declino etc.

Vorrei che il vostro lavoro si limitasse al racconto dei fatti e non del gossip, a non costruire castelli in aria, intercettazioni telefoniche e relazioni mai esistite.

Vorrei che non venisse assediata continuamente, anche sotto casa la mattina, mentre porta nostro figlio a scuola, per farle domande al limite della decenza e appollaiati come gufi per scattate la foto del secolo. Date respiro alle persone.

Mi piacerebbe leggere meno ricostruzioni fantasiose e che il lavoro di tante persone venisse riconosciuto, ogni giorno.

Consiglieri, assessori, attivisti sempre in strada tutte le settimane che sono impegnati giornalmente per rimettere in piedi la città più bella del mondo.

Vorrei rispetto e questo sta mancando in ogni direzione.

Il rispetto manca tutte le volte che insinuate, che ricostruite, che partite da un pettegolezzo e ci fate un articolo, che permette agli ospiti delle vostre trasmissioni di insultare gratuitamente senza indignarvi e dissociarvi da quello che viene detto anzi sorridendo della battuta cafona e indegna (Vedi Sgarbi, Vedi Mussolini etc.), tutte le volte che pubblicate foto con manette(Dagospia ieri), tutte le volte che fate battute sessiste e maschiliste, tutte le volte che fate le stesse domande a ripetizione senza parlare dei problemi seri che ha questa città.

Nella società mordi e fuggi fate processi prima dei processi, nella società dove si consuma e si butta via tutto il vostro ruolo è  fondamentale, ma non riuscite a capirlo. Siete come dei lupi affamati che si buttano sulla preda pronti a divorarla.

Pubblicare chat private tra persone dove ci sono commenti penalmente irrilevanti è da vigliacchi. 

A chi interessano? Cercate da mesi qualcosa, qualsiasi cosa e non trovate nulla. Volete atterrare una persona e forse un giorno ci riuscirete pure, come è stato fatto per altre persone in passato, ma la sua testa sarà sempre alta, mentre voi sarete sempre costretti a chinarvi al vostro editore di turno che commissiona il vostro lavoro. Siate onesti con voi stessi se ci riuscite.

Vorrei vedere nelle voste chat private cosa vi scrivete su Tizio e Caio, chi è il collega che vi sta antipatico e che non sopportate, ipocriti.
Il rispetto prima di tutto, sempre.

A chiederlo è un papà stanco di spiegare al proprio figlio perché la mamma è sempre su tutti i TG, fosse la peggior criminale che questa città abbia mai partorito capirei.

Basta.

Cambiate mestiere, ormai penso che la laurea in giurisprudenza e concorso da magistrato non serva più, perché studiare codici e codicilli, siete bravissimi così,

il vostro mestiere è diventato

un lavoro da PM

e giuro che non è una parolaccia.

 

 

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Un pensiero su “I giornalisti? Quasi tutti PM…

  1. Mario Arcangeli in ha detto:

    Bravo Dr Severini condivido quanto ha scritto – il 77 posto lo conferma – ma sia i Romani che gli Italiani L hanno capito

    Inviato da iPhone

    >

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Andrea Severini

Un cittadino in MoVimento

Ombreflessuose

L'innocenza non ha ombre

Blog di Angelo Diario

Che la rivoluzione culturale abbia inizio!

Enrico Stefàno|Emozioni a 5 Stelle

Non serve una centrale da un MegaWatt, ma un milione di cittadini che producano un Watt

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: